Le finale del torneo Weekend a Facciano e Faraci

Terminato il torneo Weekend che il Circolo dei Taxi ha organizzato a cavallo nel mese di febbraio con le due finali, maschile e femminile, giocate nel corso dell’ultimo fine settimana.

Sabato è stato il turno del giovane Raffaele Lionetti, giocatore di casa cresciuto nella scuola agonistica del CTSTT che da alcuni anni segue Alberto Aceto, battersi con il più esperto Roberto Facciano. Quest’ultimo, giocatore attento, ha giocato un match con pochissimi errori, con un tennis pulito e geometrico, fatto di colpi angolati e scambi intelligenti. Lionetti dal canto suo, ben più giovane, proveniente tra l’altro da una semifinale fratricida vinta contro il suo maestro (7-5 6-3), ha cercato di produrre scambi di forza ma, sia la tenuta dell’avversario che i troppi errori non forzati, hanno permesso la chiusura dell’incontro in due soli set a favore di Facciano. 6-3 7-5 il risultato finale.

Sul fronte femminile la finale, giocata domenica pomeriggio, vedeva incontrarsi Elisa Catellani (3.3) testa di serie numero 4, con la sorpresa del tabellone femminile Giorgia Faraci (3.4).
L’incontro terminato con un secco 6-3 6-4 a favore della Faraci, lascia poco spazio alle repliche.

Buona il commento del presidente Furci sull’esito della manifestazione, il primo con la formula weekend nella storia del Circolo. Qualcosa dal punti di vista organizzativo è sicuramente da migliorare, è però il caso di ringraziare il giudice arbitro Franco Benna e lo staff tutto per l’impegno profuso in questi giorni.

Alto infine il numero di iscritti sia nel tabellone maschile che femminile, nonostante la limitazione di categoria del torneo aperto dai 4.3 ai 3.3.

Circolo dei Taxi di Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.